Preghiere a San Giuseppe

 

A te, o beato Giuseppe,
stretti dalla tribolazione ricorriamo,
e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio,
insieme a quello della tua santissima Sposa.
Per quel sacro vincolo di carità
Che ti strinse all’immacolata Vergine Madre di Dio,
e per l’amore paterno che portasti al fanciullo Gesù,
riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno
la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo sangue,
e col tuo potere ed aiuto soccorri ai nostri bisogni.
Proteggi, o provvido Custode della divina Famiglia,
l’eletta prole di gesù Cristo;
allontana da noi, o Padre amantissimo,
la peste di errori e di vizi che ammorba il mondo,
assistici propizio dal cielo
in questa lotta col potere delle tenebre,
o nostro fortissimo protettore;
e come un tempo salvasti dalla morte
la minacciata vita del bambino Gesù,
così ora difendi la santa Chiesa di Dio
dalle ostili insidie e da ogni avversità,
e copri ciascuno di noi con il tuo patrocinio,
affinchè con il tuo esempio e con il tuo soccorso
possiamo virtuosamente vivere,
piamente morire
e conseguire l’eterna beatitudine in cielo.
Amen.

Ave a San Giuseppe Sul Modello dell'Ave Maria

I. Ti saluto, o Giuseppe,
tu che sei stato colmato della Grazia Divina.
II Salvatore ha riposato nelle tue braccia
ed è cresciuto sotto i tuoi occhi.
Tu sei benedetto fra tutti gli uomini
e Gesù, il Bambino divino della tua Vergine Sposa,
è benedetto.
San Giuseppe, dato come padre al Figlio di Dio,
prega per noi e per le nostre preoccu-pazioni familiari,
di salute e di lavoro, sino alla fine dei nostri giorni,
e degnati di soccorrerci alla nostra morte. Amen.

II. Ave, o Giuseppe
uomo giusto,
Sposo verginale di Maria
e padre davidico del Messia
Tu sei benedetto fra gli uomini,
e benedetto è il Figlio di Dio che a Te fu affidato: Gesù
San Giuseppe,
patrono della Chiesa universale,
custodisci le nostre famiglie nella pace e nella grazia
e soccorrici nell'ora della nostra morte. Amen

III. Ave, Giuseppe,
uomo giusto, la Sapienza è con te.
Tu sei benedetto fra tutti gli uomini
e benedetto è il frutto di Maria tua Sposa fedele, Gesù.
San Giuseppe, degno padre putativo di Gesù,
prega per noi peccatori
e ottienici la divina Sapienza,
adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Questa preghiera si recita 3 volte

IV. Ave o Giuseppe,
pieno della Grazia divina,
il Salvatore ha riposato fra le tue braccia
ed è cresciuto sotto i tuoi occhi.
Benedetto sei tu fra tutti gli uomini
e Benedetto è il Figlio della tua Vergine sposa Gesù.
San Giuseppe, scelto come padre dell'Unigenito Figlio di Dio,
prega per noi presi dalle preoccupazioni di fa miglia,
di salute e di lavoro, fino all'ultimo nostro giorno
e soccorrici nell'ora della nostra morte. Amen

V. Ave Giuseppe
Figlio di davide
scelto dal padre
custode del figlio.
Tu sei benedetto
tra gli uomini,
e benedetto è
il tuo amato Gesù.
Giusto tra i giusti,
Sposo di Maria,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora
della nostra morte
così sia.

Caro papà, tu sai

caro papà tu puoi

caro papà tu vedi

caro papà tu provvedi

Per ottenere una vita santa
O Giuseppe, padre verginale di Gesù
purissimo sposo della Vergine Maria
prega per noi ogni giorno, affinchè,
muniti delle armi della Grazia di Gesù,
figlio di Dio, lottando come si deve nella vita,
veniamo incoronati da Lui nella morte.
Gesù, Maria, Giuseppe,
Vi affido il cuore e l'anima mia.
Gesù, Maria, Giuseppe,
assistetemi nell'ultima battaglia.
Gesù, Maria, Giuseppe,
che la mia anima se ne vada in pace con voi.

Per le cause difficili
0 tu che non sei mai stato invocato invano!
Tu che sei così potente vicino a Dio al punto che si è potuto affermare:
"In Cielo Giuseppe intercede piuttosto che supplicare",
tenero padre, prega per noi; sii il nostro avvocato vicino a questo Figlio divino di cui sei stato qui sulla terra il padre putativo ed il protettore fedele;
aggiungi a tutte le tue glorie,
quella di vincere la causa difficile che noi ti affidiamo.
Noi crediamo che tu puoi esaudire la nostra richiesta
liberandoci dalle pene che ci affliggono.
Noi crediamo fermamente che non negherai niente agli afflitti che t'implorano.
Umilmente prostrati ai tuoi piedi, buon Giuseppe,
noi ti scongiuriamo, abbi pietà delle nostre lacrime;
coprici con il mantello della tua misericordia e benedici tutti noi. Amen.

Per un malato
Misericordioso san Giuseppe, tu sei la speranza dei malati,
e tutta la Potenza di Gesù è nelle tue mani.
Dunque, per te non c'è niente di impossibile.
Ascolta con benevolenza quelli che t'invocano
in questo giorno a causa delle membra sofferenti della Chiesa.
Noi ti preghiamo, addolcisci le pene di colui che ti raccomandiamo in modo particolare.
Dagli la grazia di una totale sottomissione alla divina Volontà.
Ma mostragli anche la tua bontà trasmettendogli la pazienza
e ridandogli la salute, con la grazia di condurre una vita santa
e completamente gradita a Dio.
Buon san Giuseppe, non farci pregare invano,
ma degnati, per mezzo di questo nuovo favore,
di accrescere la nostra fiducia e la nostra riconoscenza verso di te e verso la divina bontà. Amen.

Per ottenere l'intesa familiare
San Giuseppe, sposo di Maria, tu hai conosciuto come noi la vita familiare.
Il tuo amore reciproco è rivolto naturalmente verso il Figlio di Dio divenuto tuo figlio.
E come noi, hai dovuto far crescere il tuo amore in mezzo alle gioie e alle difficoltà.
San Giuseppe, proteggi oggi la nostra famiglia.
Aiutaci a comprendere.
Fa' in modo che l'orgoglio o l'egoismo non feriscano mai i nostri sentimenti.
Rendici sempre più fedeli verso i nostri incarichi e verso i ritmi delle nostre giornate e fa' in modo che ci si possa avvicinare
al Figlio di Dio sempre vivo nel cuore di tutte le famiglie. Amen.

Per ottenere la purezza
S. Teresa di Liseaux recitava questa preghiera chiamata "preghiera efficace", approvata dal papa Pio VII e raccomandata per la liberazione delle anime del Purgatorio...

O glorioso san Giuseppe, padre e protettore delle vergini, custode fedele a cui Dio affida Gesù, l'Innocenza stessa, e Maria, la Vergine delle vergini, io ti supplico e ti scongiuro, attraverso Gesù e Maria, che ti furono cosi cari, di far sì che, preservato dal peccato, puro di spirito e di cuore, casto nel corpo, io serva costantemente Gesù e Maria in una purezza perfetta.Amen.

DIO ACCORDA A QUELLI CHE INVOCANO SAN GIUSEPPE: La castità ed il trionfo sulle tentazioni pericolose contro la purezza. Dei potenti interventi per liberarsi dal peccato ed una forza prodigiosa per riconoscere in confessione tutte le proprie debolezze. L'amicizia della Santa Vergine e una grande devozione verso di Lei. Un'assistenza particolare in punto di morte. Delle luci speciali per conoscere e seguire la sua vocazione e per perfezionarsi.

Per ottenere un favore speciale
O buon Giuseppe, o mio tenero padre,
fedele custode di Gesù,
casto sposo della Madre di Dio,
io ti supplico e ti scongiuro
di presentare a Dio Padre
Suo Figlio crocifisso per i peccatori.
Nel nome tre volte Santo di tuo figlio Gesù,
ottieni per noi dal Padre Eterno, il favore che sollecitiamo..
Domandagli misericordia per i tuoi figli.
Tra i tuoi splendori eterni,
ricordati delle tristezze della terra;
ricordati di quelli che soffrono,
di quelli che pregano,
di quelli che piangono.
Attraverso le Tue preghiere
e quelle della tua Santa Sposa,
Gesù ci risponde e giustifica la nostra speranza. Amen.

PIE SUPPLICHE

In ricordo della vita nascosta di S.GIUSEPPE
con GESÙ e MARIA

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nell'anima mia
e la santifichi.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nel mio cuore
e lo infiammi di carità.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nella mia
intelligenza e la illumini.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nella mia
volontà e la fortifichi.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nei miei
pensieri e li purifichi.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nei miei
affetti e li regoli.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nei miei
desideri e li diriga.

S.Giuseppe, prega Gesù
che venga nelle mie
operazioni e le benedica.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
il suo santo amore.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
l'imitazione delle tue virtù.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la vera umiltà di spirito.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la mitezza di cuore.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la pace dell'anima.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
il desiderio della perfezione.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la dolcezza di carattere.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
un cuore puro e caritatevole.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
l'amore al patimento.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la sapienza delle verità eterne.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la perseveranza
nell'operare il bene.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la fortezza nel sopportare le croci.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
il distacco dai beni di questa terra.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
di camminare per la via stretta del cielo.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
di essere libero da ogni

occasione di peccato.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
un santo desiderio del Paradiso.

S.Giuseppe, ottienimi da Gesù
la perseveranza finale.

S.Giuseppe,
fa' che il mio cuore non
cessi mai di amarti e
la mia lingua di lodarti.

S.Giuseppe,
per l'amore che portasti
a Gesù, aiutami ad amarlo.

S.Giuseppe,
degnati di accogliermi
come tuo devoto.

S.Giuseppe,
io mi dono a te:
accettami e soccorrimi.

S.Giuseppe,
non mi abbandonare
nell'ora della morte.

Gesù, Giuseppe e Maria,
vi dono il cuore
e l'anima mia.

3 Gloria al Padre.

 
< Novembre 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

--------------------------------------
------------------------------------------
-----------------------------------------
NOVEMBRE
mese dedicato alle
.
.
--------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

.

.
.
.

.
.
----------------------------------------------------

.

---------------------------------------------------------
UNA CANDELINA A MARIA
.
------------------------------------------
----------------------------------------------------------------