preghiere a Dio

FIGLIO

AL SIGNORE GESU' CRISTO

"Quanto è buono il Signore!
Quanto e amabile il suo Cuore!
Restiamo là, in quell'asilo!
E quel Cuore vivrà sempre nel nostro!".
(S. Francesco di Sales)

"Gesù venne proprio a insegnarci... come amare. E dove comincia questo amore? Proprio nei nostri cuori!".
(BeataTeresa di Calcutta)

"Tutti noi potremmo compiere le più grandi scelleratezze se non fossimo prevenuti da un amore più grande della nostra fragilità".
(Card. Giovanni Colombo)

Signore, Gesù Cristo, figlio di Dio, abbi pietà di noi peccatori.
(Dalla liturgia.)

O GESU'
O Gesù, accresci il nostro fervore nella devozione al tuo Divin Sangue, prezzo di nostra redenzione, medicina e lavacro delle anime nostre, conforto e tenerezza dei nostri cuori.
Per amore ci hai redento, con amore hai versato tutto il tuo Sangue e per esso noi abbiamo la nostra abitazione misteriosa nel tuo Cuore. Adoriamo il Cuore di Cristo ferito per i nostri peccati.

PREGHIERA A GESU' CRISTO
O Cristo Gesù, io Vi riconosco per Re universale. Tutto quello che è stato fatto, per Voi è stato creato. Esercitate pure sovra di me tutti i vostri diritti. Io rinnovo le mie promesse battesimali, rinunziando a Satana, alle sue illusioni e alle sue opere, e prometto di vivere da buona cristiana.
E del tutto particolarmente m'impegno a far trionfare secondo le mie forze i diritti di Dio e della vostra Chiesa.
Divin Cuore di Gesù, vi offro le mie povere azioni per ottenere che tutti i cuori riconoscano la vostra sacra Regalità e che in tal modo, il regno della vostra pace si stabilisca in tutto il mondo.
Così sia.

ANIMA DI CRISTO...

Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.
O buon Gesù, esaudiscimi.
Dentro le tue piaghe nascondimi.
Non permettere ch'io mi separi da Te.
Dal nemico maligno difendimi.
Nell'ora della mia morte chiamami.
Fa che io venga a Te, a lodarTi con i tuoi Santi, nei secoli dei secoli. Amen.
(S. Ignazio di Lojola)

MI CHIAMATE
Mi chiamate IL REDENTORE e non vi fate redimere.
Mi chiamate LA LUCE e non mi vedete.
Mi chiamate LA VIA e non mi seguite.
Mi chiamate LA VITA e non mi desiderate.
Mi chiamate IL SIGNORE e non mi servite.
Mi chiamate LA SAPIENZAe non mi interrogate.
Mi chiamate IL MAESTRO e non mi credete.
Mi chiamate ONNIPOTENTE e non vi fidate di ME.
Se un dì non vi riconosco non vi meravigliate!
(Iscrizione nel Duomo di Lubecca)

PREGHIERA DI SAN TOMMASO
O Gesù che tanto mi ami, ascoltami, te ne prego.
Che la tua volontà sia il mio desiderio, la mia passione, il mio amore.
Fa che io ami quanto è tuo; ma soprattutto che io ami te solo.
Dammi un cuore così pieno d'amore per te, che nulla possa distrarmi da te.
Dammi un cuore fedele e forte, che mai tremi né si abbassi.
Un cuore retto che non conosca le vie tortuose del male.
Un cuore coraggioso, sempre pronto a lottare.
Un cuore generoso, che non indietreggi alla vista degli ostacoli.
Un cuore umile e dolce come il tuo, Signore Gesù.

Signore, dacci la forza e la luce per vivere come Tu ci chiedi.
Mandaci il tuo Santo Spirito affinché possiamo ricordare e vivere i tuoi insegnamenti
e con il suo aiuto possiamo vincere le tentazioni di Satana.

O Signore accogli la nostra preghiera
Aiutaci a ringraziarti per ogni attimo della nostra vita.
Aiutaci a ringraziarti la mattina per il nuovo giorno che ci doni.
Aiutaci a ringraziarti durante il lavoro.
Insegnaci ad offrirti i contrattempi della nostra giornata.
Insegnaci a non sprecare il nostro tempo.
Insegnaci a trovare il tempo per la preghiera.
Abituaci a pregare prima di prendere il cibo.
Abituaci a sorridere a chi ci circonda.
Abituaci a dare a chi non ha.
Sostienici nella prova.
Sostienici nella sofferenza.
Sostienici nella caduta.

E quando scende la sera,
fa che tutta la nostra famiglia si raccolga ai tuoi piedi,
per pregare con Te.

Maria, potentissima Madre e Sovrana nostra, intercedi per noi. Grazie.

O GESU' VIVENTE IN MARIA
O Gesù vivente in Maria vieni e vivi in noi tuoi servi, nello spirito della tua santità, nella pienezza delle tue virtù, nella verità delle tue vie, nella comunione dei tuoi pensieri.
Soggioga in noi ogni avversa potestà al tuo spirito, per la gloria del Padre.Amen.
(Padre De Condren)

"Dacci pace con te, pace con gli uomini, pace con noi stessi, e liberaci dal timore."
(Dag Hammarskjold)

TE DEUM
Inno di ringraziamento

Noi ti lodiamo, Dio,
ti proclamiamo Signore.
O eterno Padre,
tutta la terra ti adora.
A te cantano gli angeli
e tutte le potenze dei cieli.
Santo, Santo, Santo
il Signore Dio dell’universo.
I cieli e la terra
sono pieni della tua gloria.
Ti acclama il coro degli apostoli
e la candida schiera dei martiri;
le voci dei profeti si uniscono nella tua lode;
la santa Chiesa proclama la tua gloria,
adora il tuo unico Figlio
e lo Spirito Santo Paraclito.
O Cristo, re della gloria,
eterno Figlio del Padre.
Tu nascesti dalla Vergine Madre
per la salvezza dell’uomo.
Vincitore della morte,
hai aperto ai credenti il regno dei cieli.
Tu siedi alla destra di Dio, nella gloria del Padre.
Verrai a giudicare il mondo alla fine dei tempi.
Soccorri i tuoi figli, Signore,
che hai redento con il tuo sangue prezioso.
Accoglici nella tua gloria
nell’assemblea dei santi.
Salva il tuo popolo, Signore,
guida e proteggi i tuoi figli.
Ogni giorno ti benediciamo,
lodiamo il tuo nome per sempre.
Degnati oggi, Signore,
di custodirci senza peccato.
Sia sempre con noi la tua misericordia;
in te abbiamo sperato.
Pietà di noi, Signore,
pietà di noi.
Tu sei la nostra speranza,
non saremo confusi in eterno.

DIO SIA BENEDETTO
Dio sia benedetto.
Benedetto il suo santo nome.
Benedetto Gesù Cristo, vero Dio e vero uomo.
Benedetto il nome di Gesù.
Benedetto il suo sacratissimo cuore.
Benedetto il suo preziosissimo sangue.
Benedetto Gesù nel Santissimo Sacramento dell’altare.
Benedetto lo Spirito Santo Paraclito.
Benedetta la gran Madre di Dio, Maria santissima.
Benedetta la sua santa e immacolata concezione.
Benedetta la sua gloriosa assunzione.
Benedetto il nome di Maria, Vergine e Madre.
Benedetto san Giuseppe, suo castissimo Sposo.
Benedetto Dio nei suoi angeli e nei suoi santi.

SIGNORE GESU’ CRISTO
Signore Gesù Cristo,
Figlio del Dio vivo,
che per volontà del Padre
e con l’opera dello Spirito Santo
morendo hai dato la vita al mondo,
liberami da ogni colpa e da ogni male,
fa’ che sia sempre fedele alla tua legge
e non sia mai separato da te.
Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

IESU DULCIS MEMORIA
Gesù, dolce memoria,
che dà vera gioia al cuore:
ma più del miele e di ogni cosa,
dolce è la sua presenza.
Niente si canta di più soave,
nulla si ode di più lieto,
nulla si pensa di più dolce
che Gesù Figlio di Dio.
Gesù, speranza per chi si converte,
quale misericordia per chi ti invoca,
quale bontà per chi ti cerca.
Che sei per chi ti trova?
Non vi è lingua capace di narrarlo,
né parola in grado di esprimerlo:
chi ne fa esperienza può credere
che cosa sia amare Gesù.
Gesù, sii la nostra gioia,
tu che sei il premio che ci attende:
sia in te la nostra gloria,
sempre, per tutti i secoli.
Amen.

VICTIMAE PASCHALI
(sequenza dell’ottava pasquale)

Alla vittima pasquale,
s’innalzi oggi il sacrificio di lode.
L’agnello ha redento il suo gregge,
l’Innocente ha riconciliato
noi peccatori col Padre.
Morte e vita si sono affrontate
in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto;
ma ora, vivo, trionfa.
“Raccontaci, Maria:
che hai visto sulla via?”.
“La tomba del Cristo vivente,
la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni,
il sudario e le sue vesti.
Cristo, mia speranza, è risorto;
e vi precede in Galilea”.
Sì, ne siamo certi:
Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso,
portaci la tua salvezza.
Amen. Alleluia.

A GESU’ CROCIFISSO
(da recitarsi possibilmente davanti ad un Crocifisso o ad una sua immagine)

Eccomi, a mio amato e buon Gesù,
che, alla tua presenza prostrato,
ti prego con il fervore più vivo
di imprimere nel mio cuore
sentimenti di fede, di speranza, di carità,
di dolore dei miei peccati,
e di proponimento di non offenderti più,
mentre io con tutto l’amore e la compassione
vado considerando le tue cinque piaghe,
cominciando da ciò che disse di te,
o mio Gesù, il santo profeta Davide:
“Hanno trapassato le mie mani e i miei piedi,
hanno contato tutte le mie ossa”.
Amen.

RINASCERE IN GESU'

Credo che Gesu e il figlio di Dio.
Credo che Gesu e morto per i miei peccati.
Credo che Gesu e risorto per la mia redenzione!
Ti prego Gesu Si il Signore della mia vita,
Ti prego Gesu Si il Redentore della mia vita,
Ti prego Gesu Si il Guaritore della mia vita!
Gesu, Tu Sei il Signore della mia vita,
Gesu, Tu Sei il Redentore della mia vita,
Gesu Tu Sei il Guaritore della mia vita!
Io sono Redento,
Rinato in Cristo,
Tramite il Santo Sangue di Gesu,
Che mi ha purificato di ogni peccato.
Grazie mio Signore Gesu per la vita eterna.
Amen

Rom 10,9-10

SUPPLICA DI AMORE AL SIGNORE GESÙ MISERICORDIA INFINITA
Signore Gesù, tu hai detto:
"Dove due o tre pregano nel mio nome, io sono con loro, sono in mezzo a loro".
Allora, Signore Gesù, noi siamo riuniti nel tuo nome per pregarti per la pace! Signore Gesù, accanto a te c'è la tua Madre Santissima, nostra Madre dolcissi ma, che ci hai donato ai piedi della Croce. Signore Gesù, noi ti vogliamo offrire le nostre preghiere, le nostre suppliche, la nostra adorazione, i nostri cuori, e tutto deponiamo nel Cuore Immacolato di Maria Santissima per offrirlo a te, nostro Dio, Uno e Trino, con profonda ricono scenza ed amore.
Signore Gesù, ti supplichiamo, concedi la pace alla nostra umanità, concedi la pace alle nostre famiglie, concedi la pace ai nostri giovani, concedi la pace ai nostri bambini, concedi la pace a tutti i tuoi figli, concedi, Signore Gesù, la tua pace.
Signore Gesù, perdona le nostre colpe, i nostri errori, sradica dai nostri cuori l'odio, la gelosia, l'invidia, il rancore, la superbia e l'orgoglio ed innalza dai nostri cuori un canto d'amore per tutti i fratelli.
Signore Gesù, concedici la grazia di essere piccoli nel Cuore Immacolato della nostra Mamma Celeste, per camminare sotto il suo Manto nell'umiltà, nella carità, nell'amore della SS. Trinità che tutto abbraccia e tutto può.
Signore Gesù, noi ti offriamo tutti i nostri peccati perché la tua infinita ed eterna misericordia possa bruciarli con il fuoco del tuo infinito amore e trasformare i nostri cuori in cuori ardenti, in cuori puri ed umili.
Signore Gesù, noi ti preghiamo per ogni tuo figlio, per ogni creatura che incontriamo, per ogni volto che amiamo, per ogni volto non amato e non accettato.
Signore Gesù, indegnamente ti supplichiamo, accetta il nostro amore povero ed arido, incapace di portare frutti senza la tua grazia, senza il tuo amore.
Grazie, Signore Gesù!
Noi ti lodiamo e ti adoriamo.
Grazie, Signore Gesù, per averci ascoltato!
Grazie, Signore Gesù, per averci donato il Cuore Immacolato di Maria Santissima!
Grazie, Gesù, per averci dato la tua stessa Madre Santissima!
Grazie, Signore Gesù! Amen.

SUPPLICHE AL S. VOLTO DI GESÙ
- O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria.
- Mi facesti conoscere le vie della Tua vita; mi colmerai di letizia col Tuo Volto.
- Delizie eterne sono nella Tua destra. Sal. XV.

O mio dolce Gesù, per gli schiaffi, gli sputi, i disprezzi, che sfigurarono le sembianze di vine del Tuo Santo Volto:
Abbi pietà dei poveri peccatori. Gloria...

Ti disse il mio cuore: il mio volto Ti ha cercato.

II Tuo Volto cercherò io, o Signore. Sal. XXVI

O mio dolce Gesù, per le lagrime, che bagnarono il Tuo Volto divino:
Trionfi il Tuo Eucaristico Regno nella santità dei Tuoi Sacerdoti. Gloria...

Ti disse il mio cuore: il mio volto Ti ha cercato.

O mio dolce Gesù, per il sudore di sangue che bagnò il Volto Tuo divino nell'agonia del Getsemani.
Illumina e fortifica le anime a Te consacrate, Gloria...

Ti disse il mio cuore: il mio volto Ti ha cercato.

O mio dolce Gesù, per la mansuetudine, nobiltà e bellezza divina del Tuo Santo Volto:
Avvinci tutti i cuori al tuo amore. Gloria...

Ti disse il mio cuore: il mio volto Ti ha cercato.

O mio dolce Gesù, per la luce divina, che emana dal Tuo Santo Volto:
Dissipa le tenebre dell'ignoranza e dell'errore, e sii luce di santità pei Tuoi sacerdoti.Gloria...

Ti disse il mio cuore: il mio volto Ti ha cercato.

O Signore, non rivolgere il Tuo Volto da me. Non ritirarTi per sdegno dal Tuo servo.
Sal. XXVI

SE

Se brami guarire dalle tue ferite, Gesù è il medico.

Se il bruciore della febbre ti asseta, Egli è la fonte.

Se le colpe ti rimordono, Egli è il perdono.

Se hai bisogno di aiuto possente, Egli è la forza.

Se la morte ti fa paura, Egli è la vita.

Se aneli alla patria celeste, Egli è la via.

Se le tenebre ti sgomentano, Egli è la luce.

Se hai fame di certezza, Egli è la verità.

Se ti occorre il cibo che sazia, Egli è il pane che nutre in eterno".

(S. Ambrogio)

tratto da: http://www.preghiereagesuemaria.it/


 
< Novembre 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

--------------------------------------
------------------------------------------
-----------------------------------------
NOVEMBRE
mese dedicato alle
.
.
--------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

.

.
.
.

.
.
----------------------------------------------------

.

---------------------------------------------------------
UNA CANDELINA A MARIA
.
------------------------------------------
----------------------------------------------------------------